Documentazione tecnica

Istruzione per il cliente finale come usare l’energia per avere il massimo profitto di autoconsumo

Istruzione per il cliente finale come usare l’energia per avere il massimo profitto di autoconsumo

In presenza di un impianto fotovoltaico, specialmente senza accumulo, si deve fare il massimo per utilizzare l’energia in modo razionale cambiando le abitudini e la filosofia di consumo prestando attenzione ai seguenti punti:

  • Il principio è quello di utilizzare al massimo l’energia prodotta senza prelevare energia dalla rete => AUTOCONSUMO
  • Cercare di usare i grossi consumatori di energia, esempio lavatrice, asciugatrice, lavastoviglie, pompa piscina, ecc. nelle ore di pieno sole quando l’impianto solare fotovoltaico produce al meglio, e non più nelle ore notturne beneficiando della bassa tariffa delle aziende elettriche poiché la stessa è molto più cara di quella prodotta dal vostro impianto solare.
  • Si consiglia di installare un comando automatico per l’inserimento del bollitore comandato dall’inverter.
  • (funzionamento: quando l’impianto solare produce al meglio, il bollitore se non ha raggiunto la temperatura desiderata viene automaticamente messo in funzione dall’inverter, questo per non mandare l’energia in esubero sulla rete dell’azienda elettrica in quanto poco rimunerata)
  • Stessa cosa , come per il bollitore, vale per chi ha installato un riscaldamento elettrico, tipo: serpentine elettriche, caldaie elettriche, termopompe.
  • Sostituire tutte le lampadine a incandescenza e/o alogene con lampadine LED
  • Possibilmente installare utilizzatori di energia di classe A+++

Per qualsiasi domanda non esitate a contattare i nostri responsabili che vi consiglieranno al meglio allo 091/935.91.00

Downloads